La mia Viceré

Viceré Sicily ha un profondo legame con la propria terra e in particolare con l’isola di Ortigia, la perla di Siracusa. Un piccolissimo paradiso considerato il vero centro storico di Siracusa e la mia terra natia, luogo della mia infanzia in cui crebbi affascinata e circondata da immane bellezza che, ancora oggi, è fonte di ispirazione e guida nella minuziosa ricercatezza di una raffinata eleganza e di un gusto altamente aristocratico.

In quest’angolo di mondo, l’arte bizantina ha incontrato l’epoca romana ed è proprio il fascino di questi luoghi, lo stile barocco del Duomo di Siracusa, il tempio di Atena o il meraviglioso castello Maniace che si fondono con la natura pittoresca che li incornicia e che mi ha condotto alla nascita di Viceré Sicily.

La mia Sicilia

La storia di Ortigia e della Sicilia è la mia storia, i monumenti storici, le architetture in stile barocco in pietra bianca, il paesaggio incantevole e gli evidenti segni del passaggio di antiche culture sono da sempre fonte d’ispirazione e sono il cuore della realizzazione di Viceré Sicily. L’incontro con antichissime culture, infatti, è al centro della tradizione anche a tavola. La contaminazione e l’accoglienza sono da sempre valori da custodire. Antichi sapori hanno saputo mescolarsi meravigliosamente per dare vita a specialità uniche al mondo.

I maestri pasticceri d’un tempo,ricordiamo Miteco autore del primo libro di cucina,rivivono nei Viceré di oggi. Le pietanze più prelibate di Ortigia che occupano un posto d’onore sono i dolci tipici dell’antica arte pasticcera siciliana come le paste di mandorla, i cannoli, il limoncello, il rosolio e il cioccolato, tutte eccellenze storiche e vero trionfo dei sapori della nostra Sicilia.

Il legame con la storia

Chiudi il menu
×

Carrello

Sconto 5%

"Vicere2021"

codice sconto 5%
inserisci questo codice in fase di pagamentento per ottenere subito lo sconto del 5%

Prova e gusta le prelibatezze della tradizione nobiliare siciliana